Aiuto agli studenti mediante invalidità o bisogni speciali

Aiuto agli studenti mediante invalidità o bisogni speciali

Studenti per mezzo di menomazione e/o bisogni speciali intenzionati verso intuire un proposizione di mobilità all’estero nell’ambito del esposizione Erasmus+ possono pretendere un quota monetario supplementare tramite gli uffici preposti dell’Università di Trento (perché fungono da interfaccia unitamente l’Agenzia interno Indire Italia affinché moneta nell’eventualità che acconsentire ovverosia meno la domanda e quanto conferire come dotazione secondario). Durante raggiungere corrente tributo è essenziale perché l’interessato segnali nella propria istanza di candidatura online attraverso la notifica ad un opuscolo di mobilità universale la propria handicap. Davanti di far proseguire la implorazione di candidatura si suggerisce all’interessato di rivolgersi agli uffici di rinvio segnalati nel avviso verso accertare quali delle destinazioni di proprio interesse offrono strutture e servizi necessari a acconsentire eventuali specifiche esigenze dello discente. Read more…