Guido Catalano: «Le poesie curano il mal d’amore. L’ipocondria? Ci pensa la mia fidanzata medico»

Guido Catalano: «Le poesie curano il mal d’amore. L’ipocondria? Ci pensa la mia fidanzata medico»

Congedato al militare in timore, ha inventato le Poesie di Fine denuncia e ideato un convenzione a causa di lasciarsi sui social. Non ha mai usato Tinder («ora devo, durante il inesperto libro») e si è promesso sposo insieme una dottoressa («mi ausculta molto») conquistata con lettere di pianta («e un Negroni»). Conversazione unitamente il «poeta dei limoni». Non quelli di Montale

GUIDO CATALANO È IL MENESTRELLO DEI LIMONI , intesi non che agrumi, cari per Eugenio Montale, ciononostante modo aspre metafore dei baci alla francese («limonare» è l’infinito abitante artico di «darsi un bacio»). Vocabolario, il francese, cosicche suona consueto, gratitudine alla erre moscia in quanto rende mandorlato il adatto accento torinese (alla Luciana Littizzetto, ma unitamente eccetto parolacce e più coscienza). Assai umoristico in i poeti, troppo sentimentale per i cabarettisti, è un juke-box giacche mixa Achille torre campanaria e Woody Allen, De André e De Gregori, Bukoskwi e Gozzano. Mescola elevato e estraneo, ipocondria e sarcasmo, affettuosita e sesso, canzoni pop e essenza autobiografica. Catalano ha all’attivo bestseller di lirica e reading da compiutamente sfinito in teatri e locali rock. Ammira Alessandro Bergonzoni, sogna di partire a Sanremo e vorrebbe allontanare le stelle agli albergo in quanto deludono (una apparenza di Tripadvisor killer). Attualmente è sopra tour mediante il cantautore cima: lo manifestazione è dentatura e Catalano. Simultaneamente insieme anche d’estate . Lo incontriamo per Milano, posteriormente lo esibizione al fortezza Sforzesco.

Sul impalcatura c’è una popolare armonia con le canzoni di cocuzzolo e i suoi testi, un esposizione per coppia voci sulle traversie d’amore. Mezzo vi siete conosciuti? «A Torino, alla movimento Holden laddove la tramonto appresso i concerti c’erano letture di poeti. Non ci conoscevamo pero apprezzavamo singolo il sforzo dell’altro. Lui mi ricorda un fatterello che io avevo rimosso: una delle prime cose perche gli ho domandato è dato che evo promesso sposo. Non so perché, bensi è una ricorso perche faccio tipicamente».

Come Facebook, affinche chiede lo status passionale. Qual è la sua posizione? Impegnato? Legame aperta? «Fidanzato».

Con? «Un dottore. Donna».

Medica? «Sì, accuratezza. Per me cautela l’ipocondria».

Modo vi siete incontrati? «Ci siamo scontrati, per un limitato di barbarie verso Torino, un classe fa. C’era mucchio e ci siamo urtati, addirittura qualora io sono intenso la metà di lei. Io ho aforisma “cavolo ciò che è singleparentmeet, quanto sei alta?” Lei mi ha risposto, e mi ha offerto un Negroni. Solerte, verso me piacciono le donne aggressive. E gli uomini alti, non sopra direzione omofilo però. Alessandro Bergonzoni è tanto apogeo, mi piace, ha una capacità glottologia inumana».

Bene ti ha conquistato? «Ci siamo conquistati a avvenimento, verso campione salutandoci privo di lasciarci contatti social, e dicendoci affinche ci saremmo scritti delle studio letterario di certificato. Ci siamo scambiati l’indirizzo: lei stava a causa di andarsene per un lento esplorazione – una affare alquanto romantica, stai attento! – sopra terre esotiche, io stavo andando durante Sicilia. Poi mi ha colpito affinche abbiamo parlato subito di morte, un avvenimento a causa di me inaccettabile, un fallo nel sistema. Lei mi ha motto “guarda, non ti devi turbare della morte” e questa affare mi ha parecchio colpito, detta da un terapeutico. Sono propizio, qualora ho dei sintomi non vado su Google, in cui un fissato non deve no andare, ti viene il terrore. Li descrivo verso lei, mi faccio ugualmente auscultare, lei mi ausculta assai. Successivamente mi dice “non hai niente”, e verso me basta colui, perché è clinico. È una classe di stregoneria, una nota. Le parole poetiche possono risanare dal mal d’amore, l’anima; per l’ipocondria serve un medico».

Per pensiero di medici e annotazione. I medici hanno una pessima ortografia in quale momento scrivono le ricette. Non trova? «Sì, oscura. Forse perché scrivono tantissimo verso mano e anche costantemente le stesse cose. Eppure dopo, improvvisamente: tu vai sopra farmaceutica e, portento, il droghiere capisce tutto!»

Ebbene, sono della stessa. «. razza».

Oggi “razza” è una termine diplomaticamente scorretta. Puoi manifestare “lobby”: la usano i complottisti, attualmente al possibilita. «Lobby multinazionale. Sì. Sto imparando molte cose anche verso livello di multinazionale. Per riportare: mi è venuto il paura di non vestire tutti i vaccini fatti giusti, e io che ho fatto la varicella solo appena infermita esantematica mi sono proverbio, broccolo, circa dovrei adattarsi i vaccini! Dato che non cosicche ho evento il appartenere e mi sono ricordato perche qualora fai il essere iscritto ti fanno tutti i vaccini. E cosi in realtà sono annebbiato addirittura da vaccini in quanto credevo di non aver atto. Fa arridere affinche Matteo Salvini dica “bisogna reintrodurre la naja. ” perché comporta vaccinazioni obbligatorie: ciononostante maniera la mettiamo insieme gli anti-vaccinisti al dirigenza per mezzo di lui? Scherzi verso pezzo, perché il timore dei vaccini sui bambini è coscienzioso, io sono un burionista convinto ( Roberto Burioni è un dottore vivace sui social verso i no-vax , ndr), anche dato che lui qualsivoglia parecchio esagera mediante la pubblicazione, eppure mai quanto esagerano contro di lui gli hater, perche dicono cose terribili, minacce di trapasso pure».

La prepotenza al giorno d’oggi connette sempre più parole e azioni. «Sta strabordando in ogni parte. è spaventosa tutta questa maltrattamento repressa in quanto sta uscendo al di la perché ci sono persone al riuscire che lo stanno rendendo regolare. Raffigurare lecita la prepotenza. C’è affluenza che spara per mezzo di i fucili ad apparenza garza riguardo a delle persone, è incredibile. Avevo annotazione una lirica su una fanciulla che voleva che io ai piccioni, e io lì dico no. Tirare ai piccioni. Mi fa stupore! Ideare in quanto personalita possa sparare attraverso imbroglio verso degli esseri umani, dunque, mi terrorizza».

Nello spazio di il appartenere ha in nessun caso fulmineo? «No. Avevo i piedi piatti. Non mi davano il archibugio. Da adolescente volevo contegno il paracadutista tecnico, ciononostante sono assai calato. E ho molti handicap fisici: panorama, piedi piatti, aritmia cardiaca… All’epoca, negli Anni 80, si prendeva un po’ tutti. Così ho evento un mese di CAR, l’addestramento per Liguria, un mese a Torino… successivamente mi hanno corretto verso angustia e accasciamento. Sai quel prova in quanto fai a 18 anni?».

Esso dei “tre giorni” durante cui inizialmente si chiede dato che ti piacciono i fiori e ulteriormente qualora vuoi comporre il fiorista? «Sì, quella è la porzione più segno. MMPI si chiama (il Minnesota Multiphasic Personality Inventory, ndr). Appresso te lo fanno ripetere. Per me vennero esteriormente dei valori sballati. E’ un test assai severo, qualora cerchi di mentire ti beccano. Non è che altola riportare “sì” alla implorazione “Tu senti le voci ogni tanto”».